fbpx

Tag

responsabilità
Dire di No. Molte volte vorremmo pronunciare questa parolina magica a richieste che vanno oltre le nostre possibilità o volontà, a inviti che non vorremmo mai accettare, a proposte che non ci convincono del tutto. Ma, invece, diciamo sì. Sì che non sono sinceri né convinti. Facendo così ci infiliamo in un vortice di impegni e responsabilità che ci distolgono dai nostri obiettivi e valori. Impariamo quindi a dire di "No", quando è necessario.
Read More
Chiedere scusa. In alcune situazioni si rivela la scelta sbagliata che, invece di risolvere la situazione, la peggiora. Vediamo quali sono e come comportarsi altrimenti.
Read More
scusa
Chiedere scusa. Una delle parole più semplici che però creano tanto trambusto. In chi la dice (o non la dice) e in chi la riceve (o non la riceve). Ma quando è bene chiedere scusa? E come farlo nel modo più efficace e convincente?
Read More
sfere di influenza e controllo
Quanto mi considero responsabile degli eventi che mi accadono, e quindi posso intervenire per cambiarli? Si chiama locus of control (luogo di controllo) e indica l’approccio verso la vita e le varie situazioni. Con le sfere di influenza vengono indicate gli ambiti sotto il mio pieno controllo, e che quindi posso modificare e quelli che non posso controllare ma di cui posso influenzare i risultati.
Read More
Quante volte vorremmo mettere in pausa la nostra vita. Premere il tasto pause e stare lì, spettatori e non attori, ad aspettare un atto che ci piaccia di più, un futuro più roseo, una parte più consona a noi, più semplice o al contrario più sfidante, o semplicemente per suggellare momenti che non vorremo perdere neppure se mantenuti in forma di ricordo. Nei precedenti articoli abbiamo visto come assumerci le responsabilità delle azioni commesse sia l’unica strada per poter liberarci dalle ancore del passato, senza dover premere il tasto rewind (Ritorno al futuro ep. 2) e come le scelte che...
Read More
Premere il tasto fast-forward per evitare situazioni che ci logorano, momenti spiacevoli… o al contrario per l’impazienza di accelerare il cambiamento, di andare direttamente al momento che tanto aspettiamo saltando tutta la fase di attesa (come i bambini quando rompono selvaggiamente il pacco regalo per scoprire cosa contiene). Nel precedente articolo (Ritorno al futuro ep.2) abbiamo visto l’importanza di assumersi le proprie responsabilità rispetto ad azioni passate- scelta scomoda, brutta e mal digeribile, ma necessaria-, trovare il coraggio nell’intraprende un percorso di cambiamento e liberarsi in modo definitivo del passato – quello che ci opprime – facendo piazza pulita delle...
Read More
Rispetto a nostre azioni passate ci assumiamo le responsabilità o preferiamo scaricare le colpe, trovare scusanti o fare finta di niente? “È successo così” Quante volte lo abbiamo detto, consapevoli di bluffare, o ce lo siamo sentiti dire, ben consci di essere presi in giro… No. Il “È successo così” può essere accettato solo per eventi straordinari, calamità naturali più o meno catastrofiche, ma non per azioni che noi stessi abbiamo attivato o quantomeno non abbiamo fatto niente per modificare, interrompere, bloccare.Magari abbiamo dato il via al percorso e siamo rimasti impassibili di fronte alle conseguenze che avevamo per vigliaccheria...
Read More
Quante volte vorremmo poter spostare la lancetta dell’orologio in avanti o indietro e non solo per il cambio dell’ora solare/legale. Avere il potere sul tempo, sul nostro passato e futuro quindi sul presente, rivivere sensazioni, modificare azioni “sbagliate” e anticipare eventi futuri…e perché no? Saltare anche del tutto situazioni presenti non molto piacevoli… insomma usare i tasti fast forward e rewind a nostro piacimento. Ci piacerebbe veramente o perderemmo la bellezza del rischio e dell’autenticità del vivere il momento presente? L’ora legale Da pochi giorni hanno messo l’ora legale, con la conseguente ansia che la precede del “1 ora avanti...
Read More

Newsletter

Segui la mia newsletter!

Ho letto ed accetto la Privacy Policy

Intanto sul profilo Instagram…