fbpx

Tag

empatia
Dire di No. Molte volte vorremmo pronunciare questa parolina magica a richieste che vanno oltre le nostre possibilità o volontà, a inviti che non vorremmo mai accettare, a proposte che non ci convincono del tutto. Ma, invece, diciamo sì. Sì che non sono sinceri né convinti. Facendo così ci infiliamo in un vortice di impegni e responsabilità che ci distolgono dai nostri obiettivi e valori. Impariamo quindi a dire di "No", quando è necessario.
Read More
Chiedere scusa. In alcune situazioni si rivela la scelta sbagliata che, invece di risolvere la situazione, la peggiora. Vediamo quali sono e come comportarsi altrimenti.
Read More
scusa
Chiedere scusa. Una delle parole più semplici che però creano tanto trambusto. In chi la dice (o non la dice) e in chi la riceve (o non la riceve). Ma quando è bene chiedere scusa? E come farlo nel modo più efficace e convincente?
Read More
La pandemia e le conseguenti misure di distanziamento sociale stanno avendo un forte impatto non solo sulle nostre emozioni ma anche sulle nostre percezioni sensoriali. I cinque sensi sono a volte sovraeccitati, altre inibiti o addirittura "proibiti", come nel caso del tatto. Sarà tutto passato quando potremo quindi "scarcerare il tatto" e permettergli di nuovo di esprimersi al meglio.
Read More
autosabotaggio
Cosa accade se sono io a bloccare il raggiungimento dei miei obiettivi e il mio successo con varie forme di autosabotaggio? Non sentirsi all’altezza e dubitare dei propri talenti, cercare una perfezione irraggiungibile e avere una bassa autostima mi rendono la peggior nemica di me stessa. Come liberarsi quindi di questo atteggiamento e diventare il più grande fan di me stessa?
Read More
autoaccettazione
L'autoaccettazione è non rimanere ancorati a come si vorrebbe essere o come vorremmo essere visti dagli altri. Accettarsi senza sconti, conoscere i propri limiti ma al tempo stesso valorizzare i punti di forza è la chiave per costruire relazioni autentiche e costruttive con gli altri e poter raggiungere il successo personale (e anche professionale).
Read More
pugilato e emozioni (intelligenza emotiva)
Nella vita, come anche nel pugilato, parte tutto dal nostro atteggiamento e modo di essere e dal nostro modo di comunicare, dalla nostra intelligenza emotiva. Come ci poniamo di fronte agli avversari indica come siamo, ma può anche svelare i nostri punti di forza e quelli di debolezza, se non li sappiamo o vogliamo mascherare. L’importante è trovare il proprio stile ed essere unici.
Read More
Nei dialoghi fra personaggi/attori è fondamentale l’ascolto e l’apertura all’altro per rendere credibile la scena. Proprio come nelle relazioni un ascolto attivo è necessario per permettere una comunicazione efficace e instaurare rapporti veri e sinceri. “ Continua la “saga” dei post ispirati al laboratorio sulla recitazione di fronte alla macchina da presa – tenuto dal regista Dominick Tambasco a Il Lavoratorio a Firenze. Nei precedenti articoli abbiamo visto il paradosso dell’autenticità e della finzione nella recitazione e soprattutto nel cinema come riflessione sull’autenticità nella vita reale (Ciak ep.1 – Il paradosso dell’autenticità), l’entità indipendente delle singole scene che poi compongono...
Read More
Le inquadrature oggettive e soggettive, lo sguardo nella ripresa cinematografica come esemplificazione dei punti di vista nelle relazioni personali, soggettivi e “di parte” che richiedono una buona dose di empatia e apertura all’altro per poter avvicinarsi ad essere più oggettivi. Il laboratorio sulla recitazione di fronte alla macchina da presa – tenuto dal regista Dominick Tambasco a Il Lavoratorio a Firenze- ha solleticato in me varie riflessioni. Nei precedenti articoli è stato il turno di una riflessione globale e concettuale del paradosso dell’autenticità e della finzione nella recitazione e soprattutto nel cinema come riflessione sull’autenticità nella vita reale (Ciak ep.1...
Read More
Riusciamo a provare empatia con chi ci ha fatto del male? Con chi ci ha delusi, feriti, traditi… é forse questa la sfida maggiore... Nei precedenti articoli (I limiti dell’empatia 1 e I limiti dell’empatia 2) ho voluto riflettere sul senso generale dell’empatia, su chi sia l’altro e su quanto sia difficile provare empatia per chi non ci piace, non segue i nostri valori, o addirittura si macchia di crimini feroci. Empatia verso chi conosciamo Un capitolo a parte deve essere dedicato all’empatia verso persone che conosciamo bene, e che ci sconvolgono la vita in qualche modo.Per poter partecipare all’esperienza...
Read More
1 2

Newsletter

Segui la mia newsletter!

Ho letto ed accetto la Privacy Policy

Intanto sul profilo Instagram…