Formazione

Percorsi di formazione

Nel corso degli anni della mia quasi, oramai, ventennale esperienza come formatrice, ho maturato interessi e peculiarità proponendo via via corsi sempre più specifici, tutti legati dall’importanza di creare relazioni umane autentiche e per questo efficienti. Per questo mi sono concentrata e propongo percorsi sulla leadership emotiva (basata sui principi dell’intelligenza emotiva), indispensabile per essere guida di se stessi e degli altri, attraverso una motivazione (e automotivazione) e una valorizzazione costruttiva. Il tutto supportato dal miglioramento delle competenze comunicative, con particolare riferimento alla comunicazione non-verbale (il linguaggio del corpo) e para-verbale (l’uso della voce), basilari sia in contesti privati, professionali nonché di public speaking.

I miei corsi sono veri e propri percorsi di crescita personale e professionale del singolo partecipante e del gruppo di conseguenza, con il rafforzamento delle competenze individuali per poter sviluppare una più efficace collaborazione e lavoro di gruppo. Il partecipante diventa, infatti, il protagonista attivo del proprio processo di apprendimento e fonte di scambio e confronto per gli altri partecipanti. Alla formazione in aula sono inoltre affiancate anche sessioni di coaching individuale per partecipante, come ulteriore occasione di sviluppo personale e supporto nella messa in pratica delle metodologie e competenze acquisite durante il corso.

I corsi di formazione sono indirizzati ad aziende, enti o associazioni che vogliono formare il loro staff e collaboratori o che vogliono proporre questi percorsi ai loro clienti/utenti.

Vengono calibrati in base alle esigenze e desideri del cliente, per rispondere al meglio ai tanti bisogni e difficoltà che la realtà lavorativa pone quotidianamente.  

Richiedi l’incontro conoscitivo gratuito (in presenza o al telefono) per valutare insieme il percorso più adatto.

Vedi anche i “Percorsi  di Formazione al femminile” indirizzati all’empowerment della donna:

  • “Il mio stile di leadership” (leadership femminile)
  • “La mia nuova corona” (resilienza, networking e mentoring fra donne)
  • “Volteggia come una farfalla, pungi come un’ape” (autenticità e autostima)

Leader si diventa

Percorso di formazione per stimolare e definire le proprie caratteristiche di leadership, per diventare leader di se stessi e leader consapevoli, di ispirazione e trainanti per gli altri.
“È il momento di una nuova generazione di leader, per affrontare nuovi problemi e cogliere nuove opportunità. Perché là fuori c’è un nuovo mondo da conquistare.” John Fitzgerald Kennedy
(tocca o clicca sopra per i dettagli)

Leader si diventa

ARGOMENTI e OBIETTIVI del corso

Il leader ha uno scopo: definizione dei valori, vision, mission e obiettivi personali e professionali.

Il leader non fa il capo: leadership emotiva, essere assertivi e autorevoli senza essere autoritari

Il leader ha il proprio stile: capire e definire il proprio stile di leadership personale flessibile ed efficace a seconda delle situazioni

Il leader è un coach: lavoro di squadra, come gestire, valorizzare e motivare i collaboratori; uso efficace della delega e il feedback

Il leader comunica e sa ascoltare: comunicazione efficace con i collaboratori e con i clienti/fornitori [comunicazione verbale, non verbale (il nostro corpo, e cosa comunica), para-verbale (la nostra voce, es.al telefono), comunicazione interculturale, comunicazione scritta], ascolto attivo

Il leader si focalizza sulla soluzione, non sul problema: risoluzione dei problemi e dei conflitti, gestione dei collaboratori difficili, gestione dello stress, demotivazione e perdita degli obiettivi,

Il leader non perde tempo: organizzazione e gestione efficace del tempo e delle risorse

 

 

Essere coach della propria squadra

Essere leader di un team vuol dire essere coach di una squadra: non è il ruolo di comando che garantisce l’efficacia della leadership. Il leader non dirige i suoi collaboratori, li guida, li ispira e sprona con obiettivi e mission sfidanti, li valorizza, motivandoli e favorendo una collaborazione efficace.
“Il talento fa vincere le partite, ma l’intelligenza e il lavoro di squadra fanno vincere i campionati” Michael Jordan
(tocca o clicca sopra per i dettagli)

Essere coach della propria squadra

ARGOMENTI e OBIETTIVI del corso

  • Valori, vision e mission aziendali: dove e come si vuole procedere
  • Lavoro di squadra: stadi di sviluppo del team, ruoli, obiettivi, risultati
  • Essere coach 1: come valorizzare le competenze e capacità personali
  • Essere coach 2: come motivare i singoli e il team
  • Il team: tipologie dei collaboratori, dinamiche di gruppo
  • I conflitti: cause e bisogni reali, soluzioni e non colpe
  • Intelligenza emotiva: capire e gestire le proprie emozioni e saper decifrare quelle degli altri
  • Autorevolezza e assertività: saper comunicare bene e ascoltare meglio

Io comunico, non mi limito a parlare

Percorso di formazione per accrescere il proprio potenziale comunicativo e definire il proprio stile, autentico e personale, efficace e assertivo.
«Tutto il problema della vita è questo: come rompere la propria solitudine, come comunicare con gli altri» Cesare Pavese
(tocca o clicca sopra per i dettagli)

Io comunico, non mi limito a parlare

ARGOMENTI e OBIETTIVI del corso

Perché comunico: capire le motivazioni e obiettivi dei messaggi che voglio trasmettere, adeguare la comunicazione agli obiettivi e alle situazioni

Cosa comunico: formulare concetti chiari, sintetici ed efficaci (anche nella comunicazione scritta) e ottenere un potere persuasivo

Come comunico: enfatizzare il contenuto con la comunicazione la comunicazione in presenza, usando consapevolmente ed efficacemente il linguaggio del corpo e la propria voce (comunicazione non verbale e para-verbale) e la comunicazione interculturale, attivare l’AZIONE a seguito del messaggio

A chi comunico: capire le reazioni, anche non dette, di chi mi ascolta (intelligenza emotiva e linguaggio del corpo) per creare una relazione efficace e impattante con l’interlocutore, limitando la distorsione e perdita del messaggio

Come ascolto: ascolto attivo per ottenere una efficacia reale della comunicazione

Team leadership: essere coach della propria squadra (come valorizzare, responsabilizzare e motivare i collaboratori). Come usare efficacemente la delega e il feedback

Sviluppo della capacità di risoluzione dei problemi e dei conflitti

Definizione di un action plan aziendale

Ottimizzazione della gestione del tempo e delle risorse

 

Contatti

  • info@luciabarbieri.com
  • 3387923765

Iscriviti alla Newsletter