fbpx

Month

Giugno 2019
Nelle relazioni ci giochiamo il risultato attraverso mosse, a volte strategiche, spesso ribaltate dall’avversario. La partita del resto è in due e non ci sarebbe nessun gusto se l’avversario muovesse i suoi pezzi esattamente come ce lo siamo immaginato. Vinceremmo la partita, forse. Ma saremmo soddisfatti? In Scacchi e relazioni ep 1 abbiamo visto i pezzi e le mosse che abbiamo a disposizione, diciamo di corredo, negli scacchi proprio come le risorse che tiriamo fuori, o dovremmo, nella scacchiera delle relazioni. Adesso vediamo meglio come interagire con l’avversario. Ho già spiegato come anche se userò questo termine per non discostarmi...
Read More
Nelle relazioni abbiamo varie risorse a disposizione (la nostra personalità, le doti, i talenti, i valori che ci guidano) così come negli scacchi abbiamo pezzi diversi che ci permettono di fare le mosse per raggiungere l’obiettivo. Contrariamente agli scacchi, però, l’obiettivo non è la sconfitta dell’avversario, ma il raggiungimento di una condivisione e unione. Lo scaccomatto è la conquista del Re “avversario”, conquista che ha senso solo se con quel Re si continua poi un’altra partita.
Read More
Nei dialoghi fra personaggi/attori è fondamentale l’ascolto e l’apertura all’altro per rendere credibile la scena. Proprio come nelle relazioni un ascolto attivo è necessario per permettere una comunicazione efficace e instaurare rapporti veri e sinceri. “ Continua la “saga” dei post ispirati al laboratorio sulla recitazione di fronte alla macchina da presa – tenuto dal regista Dominick Tambasco a Il Lavoratorio a Firenze. Nei precedenti articoli abbiamo visto il paradosso dell’autenticità e della finzione nella recitazione e soprattutto nel cinema come riflessione sull’autenticità nella vita reale (Ciak ep.1 – Il paradosso dell’autenticità), l’entità indipendente delle singole scene che poi compongono...
Read More

Newsletter

Segui la mia newsletter!

Ho letto ed accetto la Privacy Policy

Intanto sul profilo Instagram…